Lucio Dalla e Capri, la storia e le foto di un legame senza fine

Era il 3 Marzo 2012 e all'indomani della scomparsa del grande cantautore Lucio Dalla, Caprinotizie  ricordava con un post e con un fotomontaggio che in meno di 5 anni ha raggiunto 610.000 lettori entrando nella top Ten degli articoli più letti in assoluto su Caprinotizie, lo riproponiamo con l'aggiunta di qualche foto e video:

Lucio Dalla, omaggio al poeta che amava Capri

Lucio Dalla, quando si parla del grande poeta-musicista inevitabilmente si pensa alla straordinaria canzone dedicata a "Caruso" scritta nel 1986 in un noto albergo di Sorrento, una vera poesia contemporanea dove l'indimenticabile Lucio sottolinea non poco l'amore per Sorrento Li dove il mare luccica e tira forte il vento,su una vecchia terrazza davanti al golfo di Surrient"

L'amore per Capri nasce dai primi anni 70 dove l'indimenticabile cantautore viene ospitato spesso nei locali notturni e dove in occasione di quello che restava della famosa manifestazione canore  "Cantagiro" ridimensionato in Cantagiro Show  lo vide protagonista nella famosa Piazzetta di Capri.  (foto in basso Olycom)

Lucio Dalla era innamorato della canzone napoletana e della nostra isola, era ammaliato dal mare, arrivava con la sua  “Brilla e Billy”  una specie di barca-studio dove componeva e incontrava gli amici capresi o in transito per l'isola. (continua a pagina 2)

Lucio Dalla e Capri, la storia e le foto di un legame senza fine ultima modifica: 2017-02-07T14:25:50+00:00 da Louis Molino