Le prospettive di rilancio allungano le vacanze “Italiani sempre più propensi al viaggio” Capri meta Top

Tempo di Lettura: 2 minuto

capri televisione

 

Gli italiani hanno voglia di viaggiare e come destinazione preferiscono le isole e la montagna.  La conferma emerge dall’indagine sull’indice di fiducia del viaggiatore italiano per il mese di luglio, realizzata da Confturismo-Confcommercio in collaborazione con l’Istituto Piepoli.

Il valore dell’indice ha raggiunto nel mese il suo massimo storico, registrando ulteriore aumento della propensione al viaggio degli italiani (l’indice passa da 63 a 66 su 100 in un mese). Da ottobre del 2014 ad oggi, l’indice ha recuperato ben 11 punti. “E’ il sintomo del miglioramento della situazione economica che comincia a mostrare i suoi effetti anche sul comportamento dei turisti italiani”, si legge in una nota.

La crisi greca ha avuto un’influenza diretta limitata sul turista italiano, anche se si registra una diminuzione della propensione al viaggio in Grecia a causa della crisi finanziaria che ha colpito il paese ellenico. Quasi un italiano su quattro, infatti, avrebbe in qualche misura timore di essere in Grecia come turista per via dei problemi finanziari del Paese.

Anche se diminuisce leggermente la quota degli italiani che preferiscono trascorrere le proprie vacanze in Italia, quasi otto italiani su dieci continuano a preferire il Belpaese come meta delle prossime vacanze. In Italia, la meta preferita per i prossimi tre mesi, è il Trentino Alto Adige, che supera nelle preferenze la Puglia e la Toscana, come località balneari Capri é sempre al Top per gli storici ma anche i  nuovi flussi turistici

fonte: comunicato stampaLeggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Le prospettive di rilancio allungano le vacanze “Italiani sempre più propensi al viaggio” Capri meta Top ultima modifica: 2015-08-06T09:47:04+00:00 da Louis Molino