Frittata di Fave Fresche e Novelle

Tempo di Lettura: 1 minuto

frittata di fave
Riscoprendo le ricette della tradizione contadina dell’ isola di Capri rispolveriamo la gustosissima Frittata di Fave Fresche, piatto prelibato che di solito si preparava nei mesi di Aprile e Maggio in concomitanza delle feste di Pasqua.
La ricetta è visualizzabile cliccando sul link in rosso a fine articolo:

Frittata di fave novelle    Ingredienti Per 6 persone 500 gr di fave fresche sgusciate 6 uova  50 g di Caciotta di Sorrento  1 cipollotto  prezzemolo tritato sale e pepe nero  Procedimento Lavate il cipollotto e tagliatelo a rondelle sottilissime. Fatelo appassire in due cucchiai di olio fino a quando è diventato trasparente. Unite le fave novelle ed il prezzemolo tritato, salate e pepate, aggiungete due cucchiai di acqua e fatele stufare a fuoco basso coperte fino a quando sono diventate tenere. In una ciotola sbattete le uova con la caciotta di sorrento e versateci le fave saltate e, dopo avere mescolato bene, versate il tutto in una padella antiaderente unta con un po' di olio. Per la cottura seguite quanto scritto per la omelette spagnola. E' ottima mangiata fredda.

Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Frittata di Fave Fresche e Novelle ultima modifica: 2015-04-03T11:11:35+00:00 da Louis Molino