Da Capri. La Crema di Basilico, Mandorle e Limoni

Scopri "Un'Altra Capri" Home Capri in Cucina    IN EVIDENZA:        Antipasti       Primi        Secondi           Dolci         CONSIGLIATI :     Ristoranti   Pizzerie    Bar   Pasticcerie    Pubs    Da Capri la deliziosa ricetta della Crema di Basilico con le Mandrle ed aromatizzata al Limone ( meglio se di Capri) La crema al basilico è una prelibatezza, una composizione leggera con tutti i profumi dell’isola dei Faraglioni. Il suo sapore fresco e delicato e dallprofumo intenso, che si abbina con tantissime pietanze, sia primi che secondi piatti. Dunque il basilico protagonista della ricetta di oggi del nostro che Esposito per Caprinotizie

INGREDIENTI 

100 g di basilico FRESCO 30  g di Rughetta selvatica ( spontanea) oppure arucola 100 gr di Mandorle pelate olio 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva limone il succo di 1/2 limone semi di finocchio q.b. semi di finocchio sale e pepe q.b. sale e pepe

PREPARAZIONE

Per la crema: Laviamo sotto l’acqua corrente le foglie di basilico e la rucola. Quindi, mettiamo le foglie ad asciugare sopra dei fogli di carta assorbente. Spostiamole  all’interno del boccale del frullatore a immersione. Aggiungiamo le mandorle bianche sei cucchiai di olio d’oliva, il succo della metà di un limone di Capri oppure il Sorrentino, un po’ di sale, pepe e qualche seme di finocchio e frulliamo tutto insieme. Per modificare la consistenza della crema possiamo aggiungere poco per volta un pochino di acqua. Per finire adagiamo la Crema di Basilico dentro delle ciotole e guarniamo con qualche foglia di basilico e altri semini di finocchio.
Da Capri. La Crema di Basilico, Mandorle e Limoni ultima modifica: 2019-07-21T12:00:13+02:00 da Louis Molino