Totò l’imperatore di Capri il comingsoon del 1949

imperatore di capri film L’imperatore di Capri è un film del 1949, diretto da Luigi Comencini. Antonio De Fazio lavora come cameriere in un albergo napoletano. Una residente dell’hotel, Sonia Bulgarov, gli dà un appuntamento scambiandolo però per il Bey Khan di Agapur, l’uomo più ricco del mondo. Totò presentatosi all’appuntamento viene invitato, insieme a un suo amico anche lui residente dell’hotel, a Capri, dove, creduto il Bey, viene attorniato dalla gente chic dell’isola che fa di tutto per imitarlo e “aggiudicarselo”. Il problema però è che le scelte di Sonia sono decise dal suo losco marito che la ipnotizza. Totò dovrà affrontare varie peripezie sull’isola e, a terminare il tutto, sarà l’arrivo di sua moglie e sua suocera, ma comunque con un lieto fine. Il video è visualizzabile cliccando sul player in rosso a fine articolo:

Totò l’imperatore di Capri il comingsoon del 1949 ultima modifica: 2014-11-24T16:54:01+02:00 da Louis Molino