Recuperati rifiuti di ogni genere dalla zona sottostante il belvedere di Tragara

altAu145GhpNosWfpm-xGrYnVTDSlPmQqpYb6Q4Lrx72jHc

L’intervento volontario è stato effettuato dallo staff dello stabilimento “La Fontelina” recuperata una lavatrice industriale, assi da stiro, sedie poltrone, ombrelloni.. nella scarpata sotto il famoso belvedere di Tragara

 

Proseguono incessantemente gli interventi spontanei da gruppi di volontari per ripulire e ripristinare le aree verdi dell’ isola di Capri, dalle prime ore di Lunedì 6 Ottobre lo staff dello stabilimento balneare “La Fontelina” ha effettuato  diverse operazioni di recupero di rifiuti di grandi dimensioni dalla scarpata sottostante il famoso belvedere di Punta Tragara.

Riportati alla luce! dalla vegetazione rifiuti di ogni genere, una lavatrice industriale, lavabi e lavelli da cucina, sedie e poltrone, ombrelloni, resti di assi da stiro, vetri e perfino un traliccio della pubblica illuminazione in perfetto stato.

Alcune foto del recupero:

 Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Recuperati rifiuti di ogni genere dalla zona sottostante il belvedere di Tragara ultima modifica: 2014-10-07T11:42:34+02:00 da Louis Molino