Per la prima volta a Capri, l’Assemblea distrettuale Rotary Campania, Calabria e Basilicata

Tempo di Lettura: 3 minuto

Giunge a Capri per la prima volta un importante evento congressuale del Distretto Rotary 2100 Campania, Calabria e Basilicata “XLI Assemblea Distrettuale Rotary 2100” fortemente voluta e sostenuta dal Rotary Club Isola di Capri, che ha promosso e supportato l’organizzazione distrettuale del Governatore Incoming Salvatore Iovieno nella realizzazione. Gli ottimi numeri registratisi (quasi 400 persone) testimoniano una grossa attenzione verso l’evento, che si è articolato nella due giorni tra Anacapri al Centro Congressi G.Cacace, e Capri presso il Grand Hotel Quisisana, dove si è svolta anche la cena di gala del sabato sera.

Una due giorni quella di sabato 19 e domenica 20, dunque particolarmente intensa, ricca di contenuti, e con tanti temi assembleari e numerosi ospiti relatori intervenuti, tra cui segnaliamo oltre a quello dell’ Incoming Governor Salvatore Iovieno, il Governor in carica Luciano Lucania, Francesco Arezzo di Trifiletti Board Director del Rotary International, Roberto Xausa Coordinatore Immagine Pubblica del Rotary, Alberto Ganna Past Governor District 2042, Luigi Liuzzo del Codifan Francia, oltre infine ad esponenti del mondo imprenditoriali chiamati ad intervenire in chiave di sinergie con in tema di sviluppo sostenibile e beni culturali Costanzo Jannotti Pecci Presidente Federturismo, Susanna Moccia VicePresidente Confindustria Giovani, e l’imprenditore settore informatico Renato Pastore. Sono intervenuti infine come Istituzioni cittadine il Sindaco di Capri Gianni De Martino, ed in rappresentanza del Sindaco di Anacapri, l’Assessore Caterina Farace.

Ad aprire i lavori assembleari il saluto di benvenuto del Presidente del Rotary Club Isola di Capri Nicola Ruocco, che assieme a tutti i soci del Club hanno collaborato con l’organizzazione distrettuale nella buona riuscita della due giorni. Di seguito l’intervento integrale del Presidente Ruocco di benvenuto:

Buongiorno e benvenuti a tutti sull’Isola di Capri.

Saluto con affetto il Governatore Luciano Lucania, il Governatore incoming Salvatore Iovieno, tutti i pdg, lo staff distrettuale, I Presidenti e soci dei Club  intervenuti, e saluto infine i rappresentanti delle istituzioni cittadine.

Promediacom - Agenzia Comunicazione

Per il Rotary Club Isola di Capri quello di oggi rappresenta un momento di particolare gioia, sia perchè ci onora non poco avere per la prima volta sull’Isola un evento distrettuale, anche di particolare  importanza,come quello della XLI Assemblea, sia perchè questo momento coincide con la ormai prossima ricorrenza per il nostro Club del suo 30imo anniversario dalla nascita.

Capri è luogo di sentimenti, isola di mille bellezze e suggestioni, ma soprattutto territorio di particolari emozioni, il tutto con una particolare leva di internazionalità.  Sono peculiarità queste che rendono ancora più speciale servire nel Rotary e… servire il Rotary.

Ospitare l’Assemblea qui sull’isola è per il nostro Club motivo di grande orgoglio. Spesso nelle nostre conviviali di Club abbiamo rotariani provenienti dalle più disparate parti nel Mondo, e su questo tema resto sempre più convinto che Capri, ed il nostro Club, rappresentino una opportunità concreta per il Distretto come eco di internazionalità.

L’internazionalità è importante, ma lo sono ancora di più i valori e gli affetti. Spesso mi rivolgo ai miei soci nei messaggi con la frase “lavoriamo con il cuore al di sopra di ogni cosa”. Fortemente credo che anche nel Rotary sia tutta una questione di cuore. Progettare, costruire e servire con il valore aggiunto di sentimenti autentici rende l’azione ancor più efficace e determinante.

Una citazione dello scrittore francese Jean Paul Sartre recita “Capri è sacra, l’obiettivo non è tanto vederla, quanto avvertirvi una certa qualità di emozione”. E’ una citazione che appartiene con una certa profondità di significato anche al nostro Rotary: non limitarsi a vedere e progettare per ciò che ci circonda, ma andare oltre, costruendo e servendo facendo sistema tutti assieme in una pienezza di affetti e valori.

E’ con questo spirito con il quale desidero augurare tutti voi un ottimo lavoro assembleare, affinchè sia momento non solo di accrescimento, ma di grande diffusione di quei positivi valori rotariani che tanto ci distinguono in tutto il mondo, fondanti su dialettica, condivisione e spirito di servizio.

Ancora benvenuti a Capri, e viva il Rotary!

(comunicayo stampa)

Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Per la prima volta a Capri, l’Assemblea distrettuale Rotary Campania, Calabria e Basilicata ultima modifica: 2018-05-27T11:15:24+00:00 da Louis Molino