“Peace for the world“: da Postal a Capri per commemorare la Grande Guerra con la Musica

Tempo di Lettura: 2 minuto

Un gemellaggio tra un borgo alpino ed un’isola del Mediterraneo nel nome della pace: questa l’iniziativa promossa dalla banda musicale di Postal, in collaborazione con le amministrazioni comunali di Capri e Napoli, per ricordare il Centenario della fine del primo conflitto mondiale. L’appuntamento è in programma nel prossimo fine settimana, sabato 19 e domenica 20 maggio, nella città partenopea.

 La banda musicale, composta da una cinquantina di musicisti, porterà durante il tragitto verso Capri un grande blocco di ghiaccio estratto dall´Ortles, che con i suoi 3.905 metri di altezza fu il punto più alto di tutto il fronte nel corso della prima guerra mondiale; questa testimonianza plurisecolare del “ghiaccio eterno” verrà posata domenica 20 maggio alle 11 nel corso di una commemorazione in programma presso il monumento ai caduti delle Guerre a Capri.

 La tradizione della processione di San Costanzo, protettore dell’isola di Capri, risale a fine 1600; assieme al clero ed ai fedeli, alle confraternite e alle associazioni, le autorità civili e militari, ci sarà anche la delegazione giunta appositamente da Postal, un paese di 1900 abitanti nei pressi di Merano, che presenzierà grazie alla folta delegazione musicale e che, come sempre, vestirà i tipici costumi della tradizione locale.

 “L’idea di partecipare alla festa patronale di Capri è nata durante la processione nel 2016 alla quale ho potuto partecipare” spiega Roland Pircher presidente della banda musicale di Postal.

 L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla stretta collaborazione delle società impianti a fune di Solda (Gruppo dell’Ortles/Cevedale). “Il trasporto è avvenuto a chilometro zero – sottolinea Pircher – potendoci appoggiare a mezzi e strutture impegnate nel rifornimento alimentare fra la val Venosta e l’isola di Capri”.

 Il progetto si inserisce tra le principali iniziative, condivise dalla Presidenza del Consiglio, per la commemorazione della Prima Guerra Mondiale. Al termine la banda di Postal si esibirà in concerto nella centralissima Piazza Vittorio Emmanuele I a Capri con inizio previsto per le 21. Prima di imbarcarsi per Capri, la banda musicale farà tappa anche a Napoli, sabato 19 maggio: in programma una sfilata nel centro storico ed un concerto nella famosa Galleria Umberto I. Il direttore d’orchestra Joachim Unterholzner ha elaborato per l’occasione un programma musicale e coreografico legato alla tematica della catastrofe che ha segnato indelebilmente le vicende del 20° secolo. 

(comunicato stampa)

Banda musicale di Postal / Musikkapelle Burgstall

Postal (Provincia Autonoma di Bolzano / Alto Adige)

www.facebook.com/mkburgstall

 Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

“Peace for the world“: da Postal a Capri per commemorare la Grande Guerra con la Musica ultima modifica: 2018-05-18T09:17:12+00:00 da Louis Molino