L’isola di Capri piange la scomparsa di Don Salvatore Chiusano

Capri. E’ scomparso don Salvatore Chiusano.  Anacapri, la comunità dell’isola di Capri e tutta la diocesi di Sorrento-Castellamare piange la scomparsa di un pacato e sensibile sacerdote, punto di riferimento di generazioni di fedeli. Don Salavatore aveva 88 anni e lascia un vuoto incolmabile per tutti. Le condoglianze della redazione di Caprinotizie e da tutta l’agenzia Promediacom ai familiari.

Il RICORDO SULLA PAGINA FACEBOOK DELLA DIOCESI SORRENTO-CASTELLAMARE È tornato alla casa del Padre, sabato 18 aprile 2020, don Salvatore Chiusano, sacerdote della nostra arcidiocesi. Nato ad Anacapri il 4 agosto del 1931 è stato ordinato sacerdote l’8 luglio 1956. Ha donato il suo ministero sacerdotale prima come Vicario parrocchiale e poi come parroco della parrocchia Santa Sofia Vedova in Anacapri, promuovendo la crescita della comunità e valorizzando il laicato nelle sue molteplici espressioni. Ha prestato una cura attenta specialmente all’UNITALSI sia sul territorio che nei viaggi a Lourdes. Anche da parroco emerito non ha mai fatto mancare il suo servizio sacerdotale in momenti particolarmente delicati per l’avvicendarsi dei suo successori.
In questo tempo in cui non è possibile celebrare le esequie uniamoci nella preghiera in suo ricordo.
 

L’isola di Capri piange la scomparsa di Don Salvatore Chiusano ultima modifica: 2020-04-18T11:32:25+02:00 da Louis Molino