La statua di San Costanzo proteggera’ l’isola di Capri da Marina Grande

Tempo di Lettura: 2 minuto

san costanzo a capri

La giunta comunale di Capri ha deliberato l’installazione  di una statua del santo patrono di Capri ne porto commerciale di Capri

Capri.San Costanzo proteggerà Capri “guardandola” da Marina Grande. La giunta comunale guidata dal sindaco Ciro Lembo ha deliberato l’altro giorno l’installazione di una statua del santo patrono di Capri, San Costanzo. L’immagine sacra verrà posizionata sulla parte terminale del molo foraneo del porto commerciale dell’isola azzurra. Il progetto redatto dall’architetto caprese Pino Gramegna  consentirà al borgo marinaro di Capri di avere, quindi, all’ingresso, all’arrivo, alla “porta” dell’isola l’immagine del santo patrono. L’iniziativa parte dalla Parrocchia di Capri che aveva avanzato questo progetto all’ente comunale nei mesi scorsi. San Costanzo, il santo patrono dell’isola, viene ricordato ogni anno il 14 maggio con la processione. “La scelta del giorno – è spiegato nel sito capritourism.com, si ricollega alla morte del Santo, ciò tratto dal Sermo che parla del ‘Transitu Sancti Costantii’. In origine venivano pronunciate orazioni in onore di San Costanzo ogni 14 maggio nella basilica di Marina Grande, fino all’erezione della stessa a sede episcopale”. E proprio Marina Grande riveste da sempre un ruolo importante nelle celebrazioni dedicate al Santo Patrono. Secondo la tradizione ripresa negli ultimi anni, le celebrazioni prevedono il “Tiro di San Costanzo”, ovvero in piazzetta viene issato un quadro che rappresenta il santo con un suono continuo di campane e poi la processione che parte dalla piazza, dalla ex Cattedrale di Santo Stefano ed arriva sino alla chiesa di Marina Grande, attraversando via Acquaviva, via Provinciale Marina Grande e via Don Giobbe Ruocco, uno degli itinerari che dal centro conduce al borgo marinaro di Marina Grande. Come da tradizione al passaggio del santo dai balconi vengono lanciati petali di fiori misti a ginestra. La statua santa, dopo aver attraversato il borgo che costeggia il porto, viene deposta nella chiesa di Marina Grande e, la settimana successiva, con una seconda processione torna nella chiesa in piazzetta con un concerto finale. E tra breve, con la presenza della statua di San Costanzo a Marina Grande, il legame con la zona marinara sarà ancora più forte e intenso rappresentando di fatto anche una sorta di simbolo di Capri all’arrivo delle persone sull’isola. (comunicato stampa)Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

La statua di San Costanzo proteggera’ l’isola di Capri da Marina Grande ultima modifica: 2013-09-01T16:31:56+00:00 da Louis Molino