La musica jazz sarà la colonna sonora dell’isola azzurra per il Natale 2014

Tempo di Lettura: 3 minuto

JAZZ CHRISTMAS

 

Promediacom - Agenzia Comunicazione

“Jazz inn Capri” Winter in…piazzetta. L’atmosfera natalizia sull’isola azzurra sarà all’insegna della musica jazz con il doppio concerto organizzato dall’associazione “Jazz Inn Capri” che accompagnerà isolani e vacanzieri nell’ultimo mese dell’anno dedicato all’attesa del Natale e dell’arrivo del 2015. In collaborazione con l’assessorato alla cultura di Capri, l’associazione “Musicology” e la “Nesea Eventi Culturali” la prima edizione di “Jazz Inn Capri Winter” è l’ideale prosecuzione in versione invernale del festival del jazz che si tiene ogni estate a Capri, con main sponsor BancodiNapoli e giunto alla sua quarta edizione. Nel salotto del mondo, dunque, dove campeggia l’enorme albero ecologico illuminato a festa, verrà montato uno speciale palcoscenico che vedrà il prossimo 7 dicembre alle 19 andare in scena “Shawnn Monteiro The Christmas Jazz Concert”. Una suggestiva performance musicale live che sotto la storica torre campanaria di Capri regalerà agli spettatori la voce di Shawnn Monteiro accompagnata dal piano di Francesco Marziani, dal basso di Giuseppe Venezia ed Elio Coppola alla batteria. Shawnn Monteiro, voce jazz di successo e fama mondiali, è “figlia d’arte”, poiché il padre era il celebre contrabbassista di Duke Ellington, Jimmy Woode. Lo stile di Shawnn si caratterizza per il timbro profondo, l’eleganza, la ricca dinamica, l’alternanza delle “scat” (l’imitazione di strumenti musicali con la voce, tramite la riproduzione di fraseggi simili a quelli strumentali), il senso dello swing, in cui si legge la profonda influenza delle grandi cantanti jazz del passato, oltre che una spiccata vena artistica di profonda comunicazione espressiva. Ha collaborato con Clark Terry, Ray Brown, Lionel Hampton, Basie Band, Nat Adderly, Kenny Barron, Gary Bartz, James Williams, Bobby Durham, Jimmy Cobb, Stanley Jordan, Ed Thigpen, Johnny Griffin, Sonny Fortune solo per citarne alcuni. Ha avuto anche molte esperienze con cantanti e gruppi non prettamente jazz, da Spyro Gyra e Marvin Gaye a Weather Report, Four Tops, e altri ancora. Il concerto di Capri avrà in scaletta i brani di Irvin Berlin come “I’ve got my love to keep me warm”, “The Christmas Blues di Cahn/Holt”, la famosa “The Christmas Song”, “I’ll be home for Christmas”, “My favourite things”, nata dal musical di Richard Rodgers, “Silent night”, “Some other time”, “Have yourself a Merry little Christmas”, “Christmas Dreamin”, “I’ll be home for Christmas” ed altre grandi ballads interpretate nel passato dalla Fitzgerald, dalla Vaughan, da Tony Bennet, Dean Martin, Frank Sinatra e Billie Holiday. E la Capri natalizia in versione jazz tornerà sul palcoscenico la vigilia della notte di San Silvestro, quando a poco più di ventiquattro ore dal brindisi in piazzetta per salutare il nuovo anno, il 30 dicembre sempre alle 19 ci sarà il concerto “Simona De Rosa NYconnection”. Simona De Rosa, cantante di straordinaria personalità e versatilità, napoletana di nascita ma americana di adozione, con…casa a New York dove si esibisce regolarmente in club e rassegne jazz prestigiose sarà a Capri per un evento unico e irripetibile targato “Jazz Inn Capri Winter”. La cantante proporrà per la speciale occasione in un’isola sotto le stelle un concerto che spazia dalla musica jazz americana ai classici della canzone napoletana che adora cantare in giro per il mondo. Un doppio evento jazz, dunque, per il dicembre caprese che verrà anche arricchito il 29 dicembre dall’associazione “Kaos” che darà vita al concerto “Kaos Voices Christmas Gospel” diretto da Marilisa Amelino.Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

La musica jazz sarà la colonna sonora dell’isola azzurra per il Natale 2014 ultima modifica: 2014-12-05T16:34:55+00:00 da Louis Molino