La mostra del maestro Pasquale Barbato inaugura  la Sala Mostre del  Centro Documentale dell’Isola di Capri

La mostra del maestro Pasquale Barbato inaugura la Sala Mostre del Centro Documentale dell’Isola di Capri

louis molino17

Riapre a Capri con la personale del pittore Pasquale Barbato la centralissima Sala mostre del Centro Documentale di Capri, in un clima di cordiale eleganza si sono riaccese le speranze sulla divulgazione e la valorizzazione della meravigliosa storia di Capri e sulla salvaguardia dell’ identità caprese.

  Capri, la nuova amministrazione guidata dal sindaco Gianni De Martino apre le porte alla cultura e alla storia dell’ isola dei faraglioni, è stata riaperta con “la personale” del pittore Pasquale Barbato la sala mostre del Centro Documentale   dell’isola di Capri in via le botteghe.  Il Centro   nasce nel 1992, per iniziativa  dell’Associazione  culturale “Achille Ciccaglione” allo scopo di promuovere la ricerca, lo studio e l’approfondimento della storia,delle tradizioni, dell’arte e della natura  dell’Isola di Capri. Nel corso degli anni è diventato il cuore battente  ( purtroppo spesso dimenticato)  della cultura e della storia caprese. Il Centro ha promosso e sostenuto attività culturali che hanno visto  come tema centrale l’Isola di Capri: mostre, conferenze, ricerche storiografiche, tesi di laurea e pubblicazioni. Nei locali del Centro sono raccolti e catalogati documenti, libri, immagini e giornali riguardanti l’Isola di Capri, inoltre si svolge anche una preziosa  attività di sostegno e di consulenza a ricercatori, studiosi e  studenti allo scopo di documentare ricerche, saggi e studi in generale. Presenti all’ evento le autorità civili dell’ isola, i rappresentanti della associazioni culturali ed illustri esponenti della cultura e dell’ arte  caprese insieme a tanti turisti e curiosi accolti con  una ricercata eleganza dal dottor. Giuseppe Aprea che ha raccolto e mediato le tante idee proposte dai presenti in un clima di fine entusiasmo, riaccendendo le speranze  su una divulgazione che possa valorizzare la grande storia dell’ isola di Capri rispolverando l’identità caprese Durante l’inaugurazione della sala mostre,  che ricordo è stata rimessa a nuovo con un velocissimo intervento di manutenzione ed un elegante restyling dalla nuova amministrazione della città di Capri  sono stati offerti dei gustosi assaggi di spumanti  della famosa azienda vinicola “Zonin” e della “Tenuta il Bosco” serviti dalla innata classe dell imprenditore caprese “Enzo Pollio” titolare della “Enoteca Segreta di Capri” insieme a gustosi assaggi di torte e salati preparati dalle abili mani delle signore dell’ associazione culturale “Achille Ciccaglione” e gli amici del Centro Documentale dell’Isola di Capri.   Le foto sono della nostra redazione:  
La mostra del maestro Pasquale Barbato inaugura la Sala Mostre del Centro Documentale dell’Isola di Capri ultima modifica: 2014-09-13T12:53:51+02:00 da Louis Molino
Hide picture