Il Fotografo Davide Esposito espone “Capri – Sogno di un’ombra” al SifestOff di Savignano

davide siteoff

Il giovane fotografo caprese Davide Esposito espone “Capri – Sogno di un’ombra”  al “SiFestOff” la sezione indipendente del Savignano Immagini Festival ( SIFEST ) , la  più importante e prestigiosa manifestazione italiana dedicata al mondo della Fotografia.

“Capri – Sogno di un’ombra” Visioni notturne in bianco e nero di una Capri fredda e invernale, che obbliga all’introspezione. Scenari onirici che isolano gli elementi dell’isola: elementi di vita, architetture, roccia, mare. E anche l’uomo, ospite confuso.

L’installazione del talentuoso fotografo caprese Davide Esposito sarà visitabile presso lo storico  Palazzo Don Baronio a Savignano sul Rubicone dall’11 al 13 settembre 2015

sifest of 2015 logo

 

Il Si Fest OFF, nasce nel 2009 da un’idea di Mario Beltrambini, presidente del Circolo Fotografico Ass. Cultura e Immagine di Savignano sul Rubicone, lo stesso che contribuì a gettare le basi di quello che sarebbe diventato il secondo Festival nazionale per importanza. (http://sifest.net/)

Il circuito OFF sulla falsariga del voice off di Arles e dell’OFF di Reggio Emilia nasce con l’intento di dare spazio a nuovi talenti in campo fotografico attraverso la realizzazione di mostre fotografiche, installazioni, performance, videoproiezioni.

Dai suoi primi anni di attività ad oggi, è diventato un vero e proprio punto di riferimento per fotografi e autori provenienti da ogni parte d’Italia con oltre centinaia di proposte.

Grazie ad una organizzazione curata e attenta l’OFF è stato menzionato nel 2012 come miglior evento collaterale del SI Fest.

 

sifest classic 2015

Nato nel 1992, il SI Fest Savignano Immagini Festival di Savignano sul Rubicone è uno dei più importanti festival di fotografia in Italia, conosciuto a livello internazionale. La 24°edizione si terrà dall’11 al 12 settembre 2015.
Il SI Fest Savignano Immagini Festival si è svolto ininterrottamente per 23 edizioni interpretando i percorsi in costante evoluzione della fotografia contemporanea. Propone mostre fotografiche, atelier, workshop, premi, librerie specializzate, la sezione OFF, video proiezioni, happening e performance, SI Fest AFTER ed eventi speciali, oltre agli esiti dei progetti fotografici prodotti annualmente in ambito territoriale che documentano aspetti legati al paesaggio umano e sociale.

Questa edizione ha come tematica principale la sottilissima linea di demarcazione che separa il concetto di costume da quello di costume inteso in senso materiale quale abito che riveste il corpo. A condurre lungo il suggestivo percorso, le immagini di alcuni autori del panorama fotografico nazionale ed internazionale come Mike Brodie, fotografo statunitense che grazie al SI Fest 2015 approda per la prima volta in Europa, Larry Fink, poliedrico autore newyorchese della mostra finora inedita in Italia The Vanities, Gabriele Basilico cui Savignano sul Rubicone dedica un affettuoso omaggio ospitando il reportage di viaggio Iran 1974 e Felice Beato, autore della raffinata mostra storica La fotografia in Giappone e la scuola di Yokohama. Realizzate dal fotografo veneziano naturalizzato inglese, iniziatore della scuola di Yokohama, le fotografie fanno parte dell’archivio fotografico Fratelli Alinari Fondazione per la Storia della Fotografia. Con un omaggio a Gabriele Basilico, il SI Fest ospita la mostra Iran 1970, reportage del viaggio che nell’estate 1970 porta Basilico e la compagna Giovanna Calvenzi da Milano a Kabul a bordo di una Fiat 124, attraverso Jugoslavia, Turchia e Iran.

fonte: sifest.comLeggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Il Fotografo Davide Esposito espone “Capri – Sogno di un’ombra” al SifestOff di Savignano ultima modifica: 2015-09-10T11:25:44+02:00 da Louis Molino