Il Club Napoli Capri al ‘Ciro Day’ (FOTO)

2

 

In occasione della manifestazione “Ciro Day”, organizzata dall’associazione Ciro Vive, una delegazione del direttivo del Club Napoli Isola di Capri ha donato il sangue ai piccoli pazienti del reparto di Oncologia dell’ospedale Pausillipon, contribuendo, inoltre, alla consegna di cadeau e giocattoli nel corso di un momento di convivialità ed allegria ricreato nelle sale e nelle stanze di degenza, insieme alle famiglie ed ai loro piccoli ricoverati.

L’evento, tra l’altro, ha visto l’inaugurazione di una stanza dell’ospedale intitolata alla memoria di Ciro Esposito e di Saverio Vignati, storico custode del San Paolo. Un ambiente di ristoro per i donatori che quotidianamente si recano nella struttura ospedaliera per aiutare fattivamente i piccoli ad affrontare la loro battaglia.
La visita all’ospedale pediatrico è stata solo una tappa di una giornata tra le tante  che Antonella Leardi, madre di Ciro, instancabilmente programma, con il sostegno di associazioni e Clubs, con l’obiettivo di sensibilizzare cittadini e istituzioni sul tema della lotta alla violenza nel ricordo di Ciro Esposito, il tifoso partenopeo caduto sotto i colpi di pistola il 3 maggio 2014, mentre si recava  allo stadio Olimpico alla finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina.
Il pomeriggio è stato poi allietato dalla visita di Kalidou Koulibaly e Faouzi Ghoulam, i due calciatori azzurri  che hanno fatto brillare di emozione gli occhi dei bambini, colti di sorpresa dalla visita inaspettata. Palloni autografati, gadget e tanta allegria per una giornata da incorniciare. (Comunicato Stampa)
C 2 4 5 B

 

 

Il Club Napoli Capri al ‘Ciro Day’ (FOTO) ultima modifica: 2015-11-25T17:49:58+02:00 da Louis Molino