“Fisco e sistema doganale tra società, lavoro ed etica” a Capri il convegno organizzato dall’Unione provinciale di Napoli del Movimento cristiano lavoratori

quisisana Gli effetti della pressione fiscale in Italia sul mondo del lavoro e delle professioni e il ruolo della “maggioranza silenziosa” dei contribuenti che non evade saranno al centro del convegno “Fisco e sistema doganale tra società, lavoro ed etica” in programma a Capri sabato 17 settembre, a partire dalle 9,30, all’Hotel Quisisana. All’appuntamento, organizzato dall’Unione provinciale di Napoli del Movimento cristiano lavoratori, presieduta da Michele Cutolo, parteciperanno Angelo Spirito, presidente della III Sezione della Corte di Cassazione; Alberto Libeccio, direttore interregionale Campania e Calabria dell’Agenzia delle Dogane; Raffaele Francesco, magistrato della Procura di Napoli, sezione III criminalità economica; Maria Grazia Sampietro, vicepresidente di Equitalia; Carlo Costalli, presidente nazionale del Movimento cristiano lavoratori; Massimo Milone, direttore di Rai Vaticano; Domenico Marafioti, presidente della Pontifica facoltà teologica dell’Italia meridionale; Achille Coppola, segretario del Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti. Modererà Alessandro Barbano, direttore de Il Mattino. L’evento gode del patrocinio della Regione Campania, della Città metropolitana di Napoli, del Comune di Capri e dell’Ordine dei Dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli. Porteranno il loro saluto Giovanni Di Martino, sindaco di Capri; Salvatore Ciuccio, presidente del circolo Mcl di Capri; Vincenzo Moretta, presidente Odcec Napoli. (comunicato stampa)
“Fisco e sistema doganale tra società, lavoro ed etica” a Capri il convegno organizzato dall’Unione provinciale di Napoli del Movimento cristiano lavoratori ultima modifica: 2016-09-16T11:08:11+00:00 da Louis Molino