é scomparso Felicien Marceau, autore di Capri piccola isola

Lo scrittore e commediografo francese di origine belga Felicien Marceau, autore del famoso romanzo dedicato alla nostra isola "Capri piccola isola"  e' morto il 7 marzo a Parigi all'eta' di 98 anni. Felicien Marceau era un' uomo dotato di grande ironia era nato nel 1912 a Kortenberg nel Brabante Fiammingo da famiglia di vallone, studio a Lovanio al collège de la Sainte-Trinité e poi all'Università Cattolica di Lovanio. Vicino alla corrente letteraria di destra degli ussardi, a loro volta vicini al movimento monarchico Action française e al Rexismo di Léon Degrelle, nel dopoguerra si trasferì a Parigi. Nel 1969 fu insignito del Prix Goncourt per il suo Creezy. Il 27 novembre 1975 fu eletto all'Académie française, succedendo a Marcel Achard al seggio numero 21.  Nel 1976, lo scultore Goudji creò per lui la spada accademica.
Tra i suoi romanzi piu' importanti c'e'  ''Capri, piccola isola'' scritto nel 1951 e a rigurdo scriveva qualche tempo fa' Salvatore Toriello  " Capri, petite ile era il titolo di un libro scritto da Félicien Marceau circa mezzo secolo fa. Certo non si può negare che Capri sia un’isola piccola. La sua grandezza non sta nelle dimensioni fisiche, ma in quelle dell’arte, della storia, della bellezza del paesaggio, nei profumi, nelle atmosfere incantate. Nessuna isola è mai riuscita ad allargare i suoi confini come Capri
  scritto da louis Molino [email protected]    
é scomparso Felicien Marceau, autore di Capri piccola isola ultima modifica: 2012-03-09T10:47:32+00:00 da Louis Molino