“Difendere il diritto alla mobilità” la richiesta dei capresi ricevuti all’Antitrust

Tempo di Lettura: 1 minuto

sciopero capri trasporto

Si è svolta ieri 13 Novembre 2014  presso la sede dell’Autorita’ Garante della concorrenza e del mercato l’udienza finale relativa al procedimento in corso all’Antitrust sui collegamenti marittimi con le isole del Golfo di Napoli. Alla presenza del Presidente dell’Autority, prof. Pitruzzella, e delle società marittime assistite dai propri legali, hanno rappresentato le comunità’ isolane gli esponenti del Forum dei giovani di Capri e di Anacapri e quelli del Circolo del Pd dell’Isola di Capri. In un comunicato congiunto diffuso da Paola Mazzina, Ludovica Di Meglio, Roberto Bozzaotre, Luca Della Femina e Costanzo Cerrotta, che hanno partecipato all’audizione in rappresentanza dei Forum dei giovani e del Pd, gli stessi hanno precisato che, “dopo aver rappresentato i disagi che i cittadini subiscono quotidianamente e contestato le ripetute inadempienze delle compagnie marittime, hanno chiesto con determinazione all’Autorita’ di adottare i provvedimenti conseguenti per difendere il diritto alla mobilità ed alla continuità territoriale. Esprimendo grande soddisfazione per il lavoro finora svolto dal team istruttorio dell’Autorita’, i Forum il Pd e il Vicesindaco di Capri Roberto Bozzaotre

Per la pubblicità su Caprinotizie: Promediacom 

Fonte: Comunicato StampaLeggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

“Difendere il diritto alla mobilità” la richiesta dei capresi ricevuti all’Antitrust ultima modifica: 2014-11-14T14:38:37+00:00 da Louis Molino