“Capri… una stagione in più” l’iniziativa dei Comuni di Capri ed Anacapri e delle Associazioni di Categoria per la destagionalizzazione del turismo nell’isola di Capri.

capri trasporti A Capri è finalmente realtà il prolungamento della stagione turistica grazie all’iniziativa promossa dalle Amministrazioni dei Comuni di Capri ed Anacapri che, in sinergia con le Associazioni di Categoria - Federalberghi Isola di Capri, CapriExcellence, Ascom Capri ed Ascom Anacapri - hanno dato vita a “Capri… una stagione in più”. Un progetto pilota che a partire da quest’anno coinvolge buona parte delle attività del comparto turistico dell’Isola (strutture ricettive, ristoranti, bar, esercizi commerciali) e degli operatori culturali per far sì che nei mesi di Novembre e Dicembre i turisti che sceglieranno Capri ed Anacapri per le loro vacanze possano godere di alti standard di servizi all’altezza della fama dell’isola, partecipare ad ogni tipo di eventi, e visitare un’isola diversa: ritmi, colori, profumi e suggestioni di una Capri autentica che non rinuncia alla sua aura glamour. “Capri… una stagione in più”: un concept che non significa “bassa stagione”, bensì un ideale prolungamento, un fil-rouge che collega le tradizionale stagione estiva con le festività natalizie, che fino ad oggi rappresentavano l’unico periodo in cui l’Isola “riprendeva vita” prima della pausa invernale. E sono proprio gli imprenditori turistici, di concerto con le Amministrazioni dei due Comuni, i promotori ed attori dell’iniziativa: una sinergia dettata sia dalla ricerca di nuove strategie di promozione del turismo dell’isola e sia dal voler ribadire quella radicata vocazione all’accoglienza, autentica e genuina, che ha sempre contraddistinto l’isola di Capri.
“Capri… una stagione in più” l’iniziativa dei Comuni di Capri ed Anacapri e delle Associazioni di Categoria per la destagionalizzazione del turismo nell’isola di Capri. ultima modifica: 2016-09-09T11:35:32+00:00 da Louis Molino