CAPRI: SUCCESSO CONFERMATO PER 2A EDIZIONE DE IL CINEMA IN CERTOSA

Tempo di Lettura: 2 minuto

CINEMA CERTOSA PETRUCCI

8 grandi titoli in 6 giorni per 4500 spettatori che annuncia per il 2016 un nuovo progetto esteso

Si chiude con un bilancio più che positivo “Il Cinema in Certosa”, la rassegna promossa dal Comune di Capri e dalla Federalberghi e realizzata in sinergia con le direzioni del Polo Museale Regionale della Campania, retta da Mariella Utili, e della Certosa di San Giacomo, retta da Annamaria Romano. Dal supereroe Marvel Ant-Man al cartoon Spongebob 2, alla commedia L’A.S.S.O. nella manica, alla copia restaurata in 4K de Il terzo uomo con Orson Wellws e Alida Valli, al thriller fantascientifico Ex Machina di Alex Garland, a Qualcosa di buono di George C. Wolfe, alla versione sottotitolata in inglese de Il giovane favoloso di Martone fino alla straordinaria prova di Daniel Trueba regista de La vita è facile ad occhi chiusi (premiato con il Città di Capri – Cinema in Certosa 2015), ha proposto una selezione ricca ed eterogenea come si addice ad una rassegna di cinema sotto le stelle, coniugando generi trasversali per tutti i gusti e tutte le fasce d’età e nazionalità.

Nata come momento di valorizzazione della straordinaria Certosa del 1371, trasformata in una straordinaria sala cinematografica en plain air, la manifestazione si sta sempre di più caratterizzando come ulteriore servizio offerto dalla città e dall’associazione alberghiera ai residenti e ai turisti che scelgono l’isola per le proprie vacanze.

“Siamo consapevoli della grandiosità di quest’isola dal punto di vista naturalistico e paesaggistico, – afferma il delegato al Turismo Antonino Esposito – e stiamo sempre di più lavorando, con l’amministrazione e le associazioni, affinché a questo corrisponda un’offerta di servizi che possano completare e rendere indimenticabile il soggiorno nella nostra Capri”.

Promediacom - Agenzia Comunicazione

“E’ una manifestazione piccola ma attenta ai particolari – aggiunge il direttore artistico Remigio Truocchio, che con la sua società, Cineventi, offre supporto organizzativo alla manifestazione – con una formula che si adatta alle esigenze di un luogo che non ha bisogno di ulteriore glamour e notorietà, offrendo, con semplicità, un’efficace offerta di intrattenimento rivolta verso l’interno, verso chi vive l’isola.” La semplicità come chiave progettuale, in un periodo storico caratterizzato da una sempre maggiore proliferazione di festival ed eventi artistici e culturali, è la “rivoluzionaria” formula proposta da Capri che si rivolge ai suoi visitatori aprendo, di sera, uno dei suoi siti più spettacolari e creando il “salotto estivo del cinema”. Al termine di questa seconda edizione che ha registrato oltre 4500 presenze, gli organizzatori e l’amministrazione, si dicono soddisfatti del successo e dell’apprezzamento mostrato dal pubblico e, dando seguito alla sinergia avviata con il Polo Museale Regionale della Campania, pensano ad una prossima edizione 2016 che possa estendersi su un periodo più lungo, configurandosi come un’offerta continuativa dell’Isola.

“A nome dell’intera organizzazione – conclude Sergio Gargiulo, presidente della Federalberghi – ringrazio il Porto Turistico di Capri e la Ferrarelle, main sponsor della manifestazione, che hanno creduto e supportato questo progetto sin dalla scommessa dello scorso anno. Affinché naturalmente la manifestazione cresca nel numero di serate offerte, sarà naturalmente necessario affiancare agli attuali, nuovi partner che possano credere nel progetto caprese e sostenerlo, vedendo in Capri un momento di visibilità e promozione”.

 

 Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

CAPRI: SUCCESSO CONFERMATO PER 2A EDIZIONE DE IL CINEMA IN CERTOSA ultima modifica: 2015-08-21T17:54:51+00:00 da Louis Molino