Capri. Presentazione del libro Capri 1939, l’Isola in bianco e nero di Marcella Leone De Andreis, Edizioni La Conchiglia.

Tempo di Lettura: 2 minuto

Sabato 25 agosto, alle ore 18:30, sul Terrazzo della Galleria Gaudeamus a Capri, nell’ambito della rassegna letteraria “Capri: l’Isola e la memoria”, si terrà la presentazione del libro Capri 1939, l’Isola in bianco e nero – Nobili e stravaganti, imprenditori e artisti, camicie nere e antifascisti alla vigilia della Guerra di Marcella Leone De Andreis, Edizioni La Conchiglia.
“Quella del 1939 è l’ultima estate di pace a Capri. I primi rombi di cannone, che il primo settembre segneranno lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, decreteranno per l’Isola la fine di un’epoca affascinante fatta di luci e di ombre, ricca di personaggi affascinanti e di figure inquietanti, di atmosfere seducenti e di eventi preoccupanti. Dietro la facciata elegante, alle stravaganze e alle libertà della café-society che per circa un ventennio era accorsa per goderne le bellezze e i divertimenti esclusivi, si contrappone l’immanenza del regime fascista con le sue liturgie, le divise e gli stivaloni di gerarchi e gerarchetti, e il suo mondo oscuro, violento e nascosto, con le spie che controllano tutto e tutti, gli intrighi di potere e pure le purghe con l’olio di ricino somministrate agli oppositori politici.
Capri 1939, l’isola in bianco e nero racconta un periodo veramente speciale che, tra vecchie conoscenze e nuovi personaggi, tra ricche americane e marajà spodestati, tra eredi al trono e gerarchi rampanti, non manca di riservare sorprese e stuzzicare nuovi interessi “

Ne parlerà con l’Autrice, il giornalista Guido Barendson.Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Capri. Presentazione del libro Capri 1939, l’Isola in bianco e nero di Marcella Leone De Andreis, Edizioni La Conchiglia. ultima modifica: 2018-08-22T19:43:54+00:00 da Louis Molino