Capri. “L’isola é servita esclusivamente dalla rete elettrica Terna” l’annuncio dell’amministrazione di Capri

Il Comunicato stampa della Città di Capri che annuncia il passaggio definitivo alla rete elettrica nazionale

 

La breve interruzione notturna di erogazione di energia elettrica in alcune zone del territorio comunale ha segnato un altro passo avanti verso lo spegnimento della centrale elettrica SIPPIC.

Infatti anche l’ultima parte della rete di distribuzione non ancora collegata alla nuova Stazione Elettrica è ormai servita da TERNA.

Ancora qualche giorno per avere totale autonomia anche per questa ultima parte di rete, parzialmente connessa tuttora alla vecchia centrale per esigenze tecniche, e poi l’intera Isola sarà dipendente esclusivamente dalla rete nazionale.

“Un altro ulteriore piccolo passo verso quel lungo cammino iniziato tanti anni fa – dichiarano il Sindaco della Città di Capri e l’Assessore alle politiche energetiche, Anna De Simone - . La gioia più grande è il dialogo con i cittadini delle zone circostanti la Centrale che, progressivamente, stanno assaporando, più di tutti questa epocale trasformazione. Scherzosamente ci dicono di essere costretti ad abbassare la voce in casa loro per non dare fastidio ai vicini! A questi cittadini ed a tutti gli altri isolani chiediamo, quindi, solo ancora pochi giorni di pazienza, poi sarà festa! Grazie a loro per il sacrificio, grazie a TERNA, grazie ai Commissari Straordinari della SIPPIC perché lo sforzo comune ci sta premiando. Ma non potremo fermarci perché dovremo ancora affrontare le altre problematiche legate alla distribuzione, alle tariffe, alla salvaguardia dei posti di lavoro, etc. Siamo pronti e disponibili anche per tutto questo”.

Il Sindaco, già nei giorni scorsi, aveva richiesto a TERNA e SIPPIC di far conoscere il programma definitivo delle iniziative in corso al fine di poter dare informazioni e dati certi all’intera utenza.

Capri. “L’isola é servita esclusivamente dalla rete elettrica Terna” l’annuncio dell’amministrazione di Capri ultima modifica: 2017-07-01T12:58:40+00:00 da Louis Molino