Capri: Le foto delle zucche da Guinnes, l’impresa di Emanuele Garofano con Lorenzo Vuolo

Tempo di Lettura: 2 minuto

 

 

zucca1Due super zucche da Guinnes dei Primati  per il giovane e talentuoso  coltivatore con una passione innata, che preferisce l’orto ad altre distrazioni tipiche della sua età

L’isola di Capri fa da sfondo a una nuova impresa di Emanuele Garofano, appena 19 anni: nel 2014 aveva prodotto una zucca da 48 chili, quest’anno si è superato. Con l’aiuto dell’amico Lorenzo Vuolo, è riuscito a far crescere due zucche dei pesi straordinari di 148 e 252 chilogrammi.

Si tratta della varietà “Atlantic Giant”, ortaggi prodotti con alcuni dei migliori semi in circolazione, con selezionate caratteristiche genetiche.“Ma non parlate di OGM – ammonisce il giovane contadino,  fresco di maturità (si iscriverà alla facoltà di Agraria, avevate dubbi?) – perché queste zucche sono semplicemente frutto della selezione operata nei decenni da parte dei coltivatori di tutto il mondo. Ogni anno gli appassionati studiano nuovi incroci selezionando le varietà migliori per ottenere pesi sempre più grandi.

Ma nessuna modifica in laboratorio, per carità”. E nel cuore dell’affollata estate caprese, le maxi zucche incuriosiscono gli isolani e, chissà, potrebbero diventare una nuova, piccola attrazione nell’Isola Azzurra: “Avevamo pensato di esporle – sorride Emanuele, – ma ci siamo resi conto che spostarle è impossibile. Solo alzarle per metterle sulla bilancia è stata un’impresa: abbiamo dovuto usare un paranco”.

In particolare, il seme che ha prodotto la zucca da record di oltre due quintali e mezzo proviene dall’associazione internazionale EGVGA (che raggruppa i più importanti appassionati europei e mondiali) ed è stato donato direttamente dall’attuale detentore del record del mondo. Zucche così grandi sono una novità assoluta per Capri, ma la strada verso il record regionale è ancora lunga: “A Caserta qualcuno ha superato i trecento chili – rivela Garofano – ma siamo sulla strada giusta. Con il record del Golfo di Napoli in tasca, per il primato campano ci stiamo attrezzando. E chissà che l’anno prossimo…”. Un passo per volta, insomma, per l’ambizioso coltivatore di ortaggi XXL: “L’appetito certo vien mangiando. Il  record nazionale è di più di 700 chili, quello mondiale invece è detenuto dallo svizzero Beni Meier con 1054 chilogrammi. Io sono ancora lontano, ma non demordo”. ( foto Gianni Catuogno  fonte: Repubblica.it)

Seguono le foto delle super zucche:

 Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Capri: Le foto delle zucche da Guinnes, l’impresa di Emanuele Garofano con Lorenzo Vuolo ultima modifica: 2015-08-17T14:55:00+00:00 da Louis Molino