Capri. La Petizione “Ridate l’ospedale Capilupi ai Capresi” firmata in poche ore da più di 2000 Persone

Da Capri Louis Molino. Ridate il Capilupi ai Capresi, la petizione online sul portale Change.org ed indirizzata alla Regione Campania nella persona del Presidente De Luca, alla Direzione Sanitaria  dell’ospedale  di Capri “Capilupi”  e alla Direzione Asn Napoli 1 in poche ore ha raggiunto 2300 adesioni, scopriamo le motivazioni per le quali sottoscrivere la petizione proposta dal Comitato Civico Salviamo il Capilupi.

 ” Lo sapete che a Capri se avete bisogno delle analisi del sangue le prenotazioni sono a tre mesi? Lo sapete che non c’e’ il radiologo? Lo sapete che non c’e’ l’ortopedico?

Lo sapete che non e’ possibile fare un’ecografia? Lo sapete che la sala operatoria e’ chiusa e non ha personale dedicato?

Scopri

Lo sapete che i transfer in ambulanza vengono fatti senza medico? Lo sapete che piove dentro l’ospedale e ci sono i catini a terra?

Lo sapete che solo per le affacciate sono state spese 220mila euro? Lo sapete che nell’ala vecchia camminano i topi? Lo sapete che c’e’ un fondo dedicato e un progetto ma l’asl non fa la gara d’appalto?

Lo sapete che la farmacia e’ aperta un solo giorno a settimana? Lo sapete che c’e’ un solo Oss? Lo sapete che la dialisi non e’ a norma?

Lo sapete che non e’ possibile fare un ecocuore? Lo sapete che quest’inverno una signora dovette portare da fuori le tachipirina per la mamma?

Lo sapete che tempo fa la degenza non aveva i pannoloni di ricambio e le traverse per i malati? Questa non e’ la Capri che sognate. Questo e’ il nostro incubo Firmato Comitato Civico Salviamo il Capilupi “

E’ possibile sottoscrivere la Petizione da:  Change.org

(fonte: Change.org)

 
Capri. La Petizione “Ridate l’ospedale Capilupi ai Capresi” firmata in poche ore da più di 2000 Persone ultima modifica: 2018-03-02T20:19:17+02:00 da Louis Molino