Capri. In 500 tra Faraglioni e Grotta Azzurra – 8 Edizione del raduno

Tempo di Lettura: 2 minuto

 

Sabato 22 settembre prende il via a Capri l’ottavo meeting Fiat 500 d’epoca: una parata di coloratissime ed esclusive vetture in giro per l’isola azzurra. Partendo da Anacapri con arrivo trionfale a Piazza Vittoria, le mitiche Fiat 500 sosteranno a Piazza Cerio fino alle ore 18. Il mattino seguente alle ore 10 nuova tappa a Capri, a Piazzale Europa dove le auto resteranno esposte fino alla sfilata conclusiva con saluto a Marina Grande, prevista per domenica 23 alle ore 12.
L’evento itinerante, giunto alla sua ottava edizione, è organizzato da Raffaele Staiano e Peppe Croce, in qualità di coordinatori del Fiat 500 club Italia. Sin dai suoi esordi un successo nazionale, radunando appassionati di fiat 500 d’epoca di tutta Italia, il meeting Fiat 500 d’epoca è diventato una vera e propria attrazione turistica per intenditori ed amatori, un motivo in più per trascorrere un fine settimana di settembre a Capri.

Per la pubblicità su Caprinotizie: Promediacom 

Un’iniziativa ricca di idee collaterali: escursioni, visite ai monumenti e alla scoperta delle tradizioni dell’isola, per questo motivo la manifestazione prende il nome di “In 500 tra Faraglioni e Grotta Azzurra”, le simpaticissime e colorate 500 infatti si muoveranno in libertà tra le stradine dell’isola e si lascieranno ammirare, esposte nelle principali piazze di Capri e Anacapri.
Una manifestazione unica nel suo genere che prevede un numero limitato di partecipanti per ovvi motivi organizzativi e pertanto molto ambita dagli appassionati . Gli equipaggi e le rispettive 500 arrivano da tutte le regioni d’italia, comprese le isole maggiori ed alcune anche dall’Austria.
Per questa ottava edizione, ci saranno circa 50 vetture tra cui modelli molto rari ed esclusivi come ad esempio la presenza di alcune Jolly Ghia, una Fiat 500 N che risulta essere tra le prime mai costruite, Moretti, Furgoncino Giannini, Abarth, Vignale, e tante altre personalizzate ad hoc.
Eccezionale, anche per quest’anno, risulta la collaborazione ed accoglienza riservata al gruppo dai Comuni dell’isola che hanno concesso il patrocinio alla manifestazione, i comandi di Polizia Municipale, tutte le forze dell’ordine e dei sostenitori della manifestazione come: Marina di Capri, Verginiello, Carthusia, Limoncello di capri ed i Motoscafisti di Capri.
Si ringraziano in particolar modo i ristoranti da Gelsomina e Gemma che serviranno all’intero gruppo il Pranzo e la Cena, facendo così scoprire i veri sapori culinari tradizionali in stile tipico caprese a tutti i partecipanti. Il Bar Grotta Azzurra e chicchi e cialde di Anacapri per i cofee break organizzati durante le tappe della manifestazione.

Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Capri. In 500 tra Faraglioni e Grotta Azzurra – 8 Edizione del raduno ultima modifica: 2018-09-21T09:44:17+00:00 da Louis Molino