Capri. I Vincitori del Prix Italia: il premio “Radio Documentary and Reportage” a “The Upside Down” di Gianluca Stazi per Rai

Tempo di Lettura: 2 minuto

Da Capri Louis Molino – Da poco terminate le premiazione del Prix Italia 2018  nella fantastica cornice del teatro del Grand Hotel Quisisana di Capri, all’Italia i premi per la categoria Radio Documentary and Reportage   viene assegnato a “The Upside Down” di Gianluca Stazi per Rai  e il Premio Speciale Signis: vince con il documentario “Un unico destino. Tre padri e il naufragio che ha cambiato la nostra storia” che racconta le vicende di alcuni sopravvissuti alla tragedia marina dell’ottobre 2013 al largo di Lampedusa. Sempre per Gedi, Menzione Speciale al doc “Daphne. Chi era Daphne Caruana Galizia e perché è stata uccisa?”, sul recente omicidio della giornalista investigativa maltese.

Il premio per la categoria Radio Documentary and Reportage del #Prixitalia2018, la cui giuria è stata guidata da Sara Jane Hall, viene assegnato a “The Upside Down” di Gianluca Stazi per Rai

La presidentessa di giuria Charlotte Hellstrom svela Il vincitore del premio per la sezione Tv Documentary del #Prixitalia2018: è “Alicia” dell’olandese NPO

È il giapponese “Tv for the sake of living” di NHK ad aggiudicarsi il premio #Prixitalia2018 nella categoria Web Factual, “per la sua capacità di affrontare il tema del suicidio degli adolescenti”, come spiega la presidentessa della giuria web antonella Di Lazzaro.

Presentata dalla presidentessa della giuria web antonella Di Lazzaro, la categoria Web entertainment del #Prixitalia2018 viene vinta, per la sua capacità di coinvolgere il pubblico più giovane su temi importanti, dal portoghese APPdate di RTP Portugal.

Ad aggiudicarsi il Premio Speciale Signis del Prixitalia2018 è “A sea of shame. Three fathers and the shipwreck that changed our history” dell’italiana GEDI Digital, che si aggiudica anche la menzione speciale con “Daphne”.

È “Three girls” di BBCOne a vincere la categoria Tv Drama del #Prixitalia2018.

La categoria Radio Drama del Prixitalia2018, la cui giuria è guidata da Kevin Reynolds, viene vinta dal francese “My prince will come”. Special Mention per l’irlandese “From Eden”.

La presidentessa di giuria Mihaela Liliana Shefer annuncia che il vincitore della categoria Radio Music del #Prixitalia2018 è il finlandese “Queen of the Cold Land”

l presidente di giuria Minuto Tanaka assegna il Cross-platform Special Prize a “Civilizations Festival” di BBC. Menzione speciale per “Chronicle of an abduction” di GEDI Digital #Prixitalia2018

(fonte rai.it)Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Capri. I Vincitori del Prix Italia: il premio “Radio Documentary and Reportage” a “The Upside Down” di Gianluca Stazi per Rai ultima modifica: 2018-09-28T19:22:18+00:00 da Louis Molino