Capri. Grazie alla soldarietà di residenti e turisti raccolti i fondi necessari per la “Joelette”

Tempo di Lettura: 1 minuto

Si è conclusa ieri – mercoledì 19 luglio 2017 – la raccolta fondi per l’acquisto della Joelette, la speciale carrozzina per il trasporto in montagna di chi ha difficoltà motorie.

Alla presenza dei rappresentanti delle associazioni che hanno organizzato l’iniziativa – Amici di Cetrella, Arco Club Capri, Capri Outdoors, Capri senza Barriere – e di Santo Scire’, nel ruolo di supervisore, nella sala della Congrega Immacolata Concezione di Anacapri si è provveduto all’apertura dei plichi contenenti le offerte raccolte nei vari punti sparsi sul territorio. L’importo raggiunto grazie alla generosità e alla sensibilità dei cittadini e degli ospiti dell’isola è di 3.131 euro, pertanto nei prossimi giorni si procederà all’acquisto della sedia Joelette.

Per la pubblicità su Caprinotizie: Promediacom 

Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo piccolo grande sogno ed i negozianti che hanno ospitato e sostenuto la nostra raccolta fondi.

Un ringraziamento di cuore, inoltre, va ad Adelmo Viva del Bar Grotta Azzurra di Marina Grande ed al Gruppo Motoscafisti Capri per la loro immensa generosità.

Il servizio di trasporto con la sedia Joelette sarà effettuato in sinergia tra le quattro associazioni ed i loro volontari ed organizzato su prenotazione.  (comunicato stampa)

Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Capri. Grazie alla soldarietà di residenti e turisti raccolti i fondi necessari per la “Joelette” ultima modifica: 2017-07-21T12:05:13+00:00 da Louis Molino