Canone Inverso: L’undicesima Giornata del Contemporaneo approda sull’isola azzurra alla Certosa di San Giacomo, Capri

certosa san giacomo 1

Sabato 10 Ottobre in occasione dell’Undicesima Giornata del Contemporaneo l’esposizione Canone Inverso, organizzata dall’associazione CAPRI – THE ISLAND OF ART e ospitata nella trecentesca Canonica della Certosa di San Giacomo di Capri, partecipa all’evento nazionale indetto da AMACI – Associazione dei Musei D’Arte Contemporanea Italiani – che quest’anno apre le porte di ben 26 musei e di un migliaio di realtà in tutta Italia per avvicinare l’arte al grande pubblico e presentare artisti e nuove proposte attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze.

 

Per l’occasione la mostra Canone Inverso, organizzata nell’ambito della prima edizione di Capri The Island of Art, progetto della Liquid Art System di Franco Senesi, sarà visitabile con due speciali tour guidati: i curatori della mostra, Marco Izzolino e Lucia Zappacosta, sveleranno ai partecipanti curiosità, retroscena e tecniche artistiche utilizzate per la creazione delle quattro installazioni protagoniste dell’esposizione. Si tratta di opere uniche, realizzate dagli artisti Alessandro Cannistrà, Peter Demetz, Rocco Dubbini, Gino Sabatini Odoardi, che attraverso il contrappunto tra iconografie e/o materiali contemporanei con tecniche compositive di antica tradizione artistica, manifestano l’esistenza nelle arti visive – come nella musica – di un profondo equilibrio fra il sentimento e la ragione. In musica, un canone inverso è infatti una composizione contrappuntistica che unisce a una melodia una o più sue imitazioni, che le si sovrappongono progressivamente e fa muovere la voce conseguente in moto contrario rispetto alla voce antecedente.  Alle grandi installazioni si accompagna anche una sezione video e fotografica del progetto itinerante “NO, Global Tour” del celebre artista Santiago Sierra (la cui installazione scultorea principale è visibile nella Piazzetta della funicolare di Capri), che racconta i contenuti del suo progetto e la storia del viaggio in giro per il mondo.

 

La giornata prosegue anche oltre la Certosa con un tour guidato alla scoperta di tre delle principali installazioni site specific della rassegna d’arte open air “CAPRI THE ISLAND OF ART” organizzata dall’omonima Associazione culturale in partnership con Città di Capri e Comune di Anacapri, da un’idea di Franco Senesi fondatore di Liquid Art System. Il tour guidato dai curatori prevede tappe alle seguenti opere: “Towards You” di Bianco-Valente sul Belvedere di Punta Tragara; “My Ego is better than yours” di Blue & Joy nei Giardini di Augusto e “Olim” di Andrea di Cesare sulla scalinata dell’Hotel Syrene.

 

La giornata del Contemporaneo è occasione per vedere e rivedere la rassegna Capri The Island of Art (in programma fino al 3 dicembre) che per la prima volta porta sull’isola di Capri 21 opere site-specific, in luoghi emblematici come la Piazzetta, ma anche in spazi privati, nei grandi alberghi, lungo le strade, sulle pareti di una casa, sul crinale della montagna con lo scopo di coinvolgere il pubblico in un’esperienza sensoriale diversa.

 

 

Il Tour in dettaglio

ore 10.00 – 12.00 visita guidata Canone Inverso (interprete bilingue)

ore 12.00 – 13.00 visita guidata in esterna (interprete bilingue)Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Canone Inverso: L’undicesima Giornata del Contemporaneo approda sull’isola azzurra alla Certosa di San Giacomo, Capri ultima modifica: 2015-10-07T15:21:46+02:00 da Louis Molino