Cane colpito dagli effetti del “Caldo Record” sulla Nave verso Capri, immediati i soccorsi sul porto di Capri

Tempo di Lettura: 1 minuto

daniele perrone

Intervento tempestivo di un bravissimo veterinario caprese  che ha raccolto l’ S.O.S proveniente dalla Motonave Caremar delle 17:25 e la collaborazione della Guardia di Finanza di Capri, i Portabagagli e i Tassisiti e degli abitanti del borgo marinaro dell’ isola ha permesso di salvare il cane colpito dagli effetti del caldo record del fine settimana

Un fine settimana di temperature record a Capri,  a risentirne non solo le persone ma anche gli amici a quattro zampe, questa storia che ha avuto un lieto fine grazie ad un tempestivo intervento di Daniele Perrone dottore veterinario di Capri e dagli abitanti della Marina Grande, luogo in cui é stato soccorso il cane appena sbarcato insieme ai proprietari dalla Nave Veloce in arrivo da Napoli. Il veterinario dell’ isola dei Faraglioni allertato dai padroni del sofferente quattro zampe dopo averlo prelevato ha subito condotto il cane sotto il getto della storica fontana del borgo marinaro dove é intervenuto per rianimare il cane colpito da un forte “Colpo di Calore” Una storia a lieto fine che ha visto ancora una volta la collaborazione degli abitanti dell’isola insieme al corpo della Guardia di Finanza di Capri, il gruppo dei Portabagagli e i Tassisti che alla fine delle cure hanno accompagnato il cane fino a casa.Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Cane colpito dagli effetti del “Caldo Record” sulla Nave verso Capri, immediati i soccorsi sul porto di Capri ultima modifica: 2015-07-06T15:14:16+00:00 da Louis Molino