Ambiente: Marevivo, tornano a Capri ‘I delfini guardiani’

Tempo di Lettura: 1 minuto

Da Capri Louis Molino –  Ritornano anche per quest’anno a Capri “i delfini guardiani” l’ innovativo percorso di educazione ambientale che Marevivo ha studiato per i ragazzi abitanti delle isole minori e dei comuni costieri, con l’obiettivo di formare dei protagonisti nella salvaguardia del proprio territorio.

Il percorso didattico ha ripreso il via nei giorni scorsi presso gli istituti scolastici primari  S. Teresa di Capri, B. Croce e Padre Ludovico da Casoria di Anacapri alla presenza del Presidente del Consiglio della Città di Capri  Fabio De Gregorio,  di Lucia Vitale in rappresentanza dell’ Associazione Marevivo e del Vice Comandate dell’ ufficio circondariale  marittimo di Capri Vincenzo Vitiello. (nella foto di copertina)

300X250ITOK

Per la pubblicità su Caprinotizie: Promediacom 

I giovani studenti avranno anche quest’anno la possibilità di avvicinarsi a sport come la subacquea, la vela e l’arrampicata con insegnanti capresi appassionati e profondi conoscitori di ogni angolo dell’isola. Al termine del percorso, i ragazzi riceveranno il distintivo di “guardiani dell’isola”, che darà loro il diritto di presentarsi, senza accompagnatori adulti, alla Capitaneria di Porto o ai Comuni per segnalare eventuali problemi di carattere ambientale

 Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Ambiente: Marevivo, tornano a Capri ‘I delfini guardiani’ ultima modifica: 2017-10-25T05:20:55+00:00 da Louis Molino