Al via a Capri “Le Passeggiate d’autore 2016” guidate dal Prof. Renato Esposito con Nesea Eventi Culturali

renato esposito 2 Il filosofo Jean Paul Sartre durante uno dei suoi vagabondaggi esistenziali tra Napoli e Capri affermo' che il "Passato dell'Italia è nelle pietre" A Capri ogni pietra racconta una storia, è una traccia del passaggio di tanti scrittori, poeti, pittori, musicisti che hanno creato opere sublimi nella loro isola fantastica. La finalità delle Passeggiate d'Autore, guidate dal Prof. Renato Esposito in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Capri ed all'Associazione Culturale Nesea, è di far scoprire questo invisibile legame che ancora esiste tra il mondo artistico e l'isola. La prima passeggiata del 12 giugno avrà come tema la storia della Marina Piccola e il mito delle sirene capresi. Farà scoprire la bellezza e la storia di molte ville che agli inizi del secolo furono costruite sulla baia della Piccola Marina dove vissero artisti e poeti. Il 2 luglio si visiteranno gli alberghi storici che nell'ospitalità caprese sono stati rappresentativi di un'epoca. Il 27 agosto si andrà alla ricerca del raggio verde parlando dei segreti delle ville che si snodano lungo il cammino che porta a Villa Lysis del Conte Ferse sacra all'amore e al dolore. Alla fine della passeggiata vi sarà nella villa un concerto della cantante francese Nicole Renaud. Il 27 ottobre in occasione del secondo torneo internazionale di scacchi Lenin - Isola di Capri, vi sarà la passeggiata russa con la visita alle ville dello scrittore Maksim Gorkj. Gli orari e il luogo d'incontro saranno comunicati dall'ufficio cultura del Comune di Capri. Le passeggiate sono gratuite.  
Al via a Capri “Le Passeggiate d’autore 2016” guidate dal Prof. Renato Esposito con Nesea Eventi Culturali ultima modifica: 2016-06-07T12:39:04+00:00 da Louis Molino