“A Madonna Mmiez’ò Mare” parte da Facebook il progetto di raccogliere le Filastrocche di Capri

 

Dalla vulcanica creatività di Riccardo Pecoraro con l’ausilio di un frizzante gruppo Facebook  nasce l’ambizioso progetto di raccogliere e di condividere le  filastrocche, ninna nanne e la tradizione orale dell’ isola di Capri, si intitola “A Madonna Mmiez’ò Mare”  ed é raggiungibile da questo link:   “A Madonna Mmiez’ò Mare” 

 

Ecco l’invito di Riccardo Pecoraro;  musicista, autore e creativo dell’isola di Capri

Vogliamo raccogliere filastrocche, ninna nanne, “conte” e tutto ciò che può riguardare la tradizione orale nata o transitata per l’isola di Capri. Chiediamo perciò la collaborazione di tutti perché vadano a ricercare, a chiedere alle nonne, ai nonni, alle mamme che riportino alla luce questi piccoli tesori chiusi nei bauli della memoria.
Mandateci testi, notizie e magari anche video.

Inserisci la tua attività/professione sulel pagine di Caprinotizie a 99 euro l'anno!

Seguiamo solo qualche accortezza:
1) I testi saranno riportati nella corretta scrittura napoletana, se non siete certi della lingua mandateceli scritti a modo vostro, penseremo noi a trascrivere i versi;


2) I video sono certamente ben accolti, magari con i testi recitati dai nostri anziani oppure con piccole rappresentazioni. Nel caso i video vengano registrati con i telefoni cellulari invitiamo a fare attenzione alla qualità audio per la comprensione dei testi e soprattutto che le riprese vengano realizzate con i telefoni in posizione ORIZZONTALE E NON VERTICALE (!) 


3) Sono molto gradite ed utili piccole schede informative sull’origine e i ricordi legati all’opera raccolta.


4) Le notizie possono riguardare anche variazioni e versioni differenti di opere già pubblicate; per la tradizione e la trasmissione orale di queste opere è assolutamente normale riscontrare versioni diverse.

Cominciamo questo lavoro servendoci di un gruppo Facebook. Successivamente prenderemo in considerazione di usare altri canali in rete o altre forme di studio e raccolta.

 

 

 Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

“A Madonna Mmiez’ò Mare” parte da Facebook il progetto di raccogliere le Filastrocche di Capri ultima modifica: 2018-04-23T17:58:04+02:00 da Louis Molino