Sport a Capri: Leopoldo Cataldo una medaglia d’argento nazionale passata inosservata

leopoldo cataldo tiro con l'arco

Tiro con l'arco: Medaglia d'argento nazionale  per il giovane  pluri campione caprese Leopoldo Cataldo passata quasi del tutto inosservata, l'intervista al mister Bruno De Martino

  Forse non tutti sanno che Capri è soprannominata negli ambienti sportivi nazionali  l'isola del "Tiro con l'arco"  per le tante medaglie e trofei nazionali vinti dall' Arco Club Isola di Capri Mai nessuna squadra  caprese in nessuna disciplina sportiva ha raggiunto traguardi cosi' prestigiosi lanciando tanti ragazzi dell' isola ai primi posti nelle classifiche  nazionali del Tiro con l'arco. Ultima nell' ordine di tempo é  la medaglia d'argento conquistata nei giorni scorsi durante il  XLI campionato italiano indoor di Rimini dal pluricampione nazionale "Caprese" Leopoldo Cataldo Il club caprese coordinato e allenato dal mister Bruno De Martino esprime oltre alla grande gioia per il risultato di Leopoldo Cataldo anche tanta amarezza in una email  che noi puntualmente pubblichiamo, come sempre siamo pronti ad ospitare le eventuali risposte e repliche.
Cari Amici di Caprinotizie  oggi vi volevo parlare  non solo degli ultimi grandi traguardi della squadra di tiro con l'arco ma anche delle tante difficolta' che incontriamo sulla nostra meravigliosa isola dove un grande traguardo nazionale puo' passare quasi del tutto inosservato..   Una medaglia inosservata   Sono anni che l'Arco Club Capri porta risultati di rilievo sull'isola di capri , l'ultimo e la medaglia d'Argento conquistata al XLI campionato italiano indoor di Rimini disputata dall 'arciere Leopoldo Cataldo il solo a farsi carico di tutto, visto che l'associazione non ha potuto presentare sia la squadra AN ragazzi M che quella juniores per motivi economici.   Leopoldo che andava a difendere il titolo di campione italiano non c'e la fatta per mancanza di allenamento e malumori con me  (il suo allenatore ndr)  , ma tutto sommato porta a Capri una medaglia d'argento conquistata ad una finale Nazionale che è passata anche questa inosservata, il tutto a proprie spese ,tranne il buono benzina che gli e stato dato dall'associazione, ormai sono anni che quest'atleta si distinque nelle prestigiosi competizioni portando lustro allo sport caprese ,dando prestiggio anche a chi lo figura nel territorio , senza aver avuto mai un cenno di apprezzamento in riguardo, “da parte di chi dovrebbe” Grazie dell' ospitalita' Bruno De Martino Arco club Capri
 
Sport a Capri: Leopoldo Cataldo una medaglia d’argento nazionale passata inosservata ultima modifica: 2014-02-19T10:08:29+00:00 da Louis Molino