Linguine Zucchine e fiorilli o “Sciurilli”

linguine zucchine e fiorilli Home Capri in Cucina    IN EVIDENZA:        Antipasti       Primi        Secondi           Dolci         CONSIGLIATI :     Ristoranti   Pizzerie    Bar   Pasticcerie    Pubs    Ricetta gustosa che proviene sempre dall’ antica tradizione contadina dell’ isola di Capri ma è un piatto molto famoso nella cucina del sud Italia. Vi ricordo che per visualizzare la ricetta preparata dallo chef Esposito basta cliccare sul banner in rosso a fine articolo:

Scopri

 Ingredienti 350 grammi di linguine 15 fiori di zucca 3 zucchine medie mezzo cipollotto piccolo 150 grammi di pancetta affumicata a dadini mezzo bicchiere di vino bianco 100 grammi di pecorino grattuggiato 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva un pugno di foglie di basilico Procedimento In una padella ampia (adatta a contenere in seguito anche la pasta) fare appassire nell'olio il cipollotto tagliato a fettine sottilissime, aggiungere la pancetta e sfumare con il vino bianco. Aggiungere gli zucchini tagliati a julienne e, a cottura quasi ultimata, i fiori di zucca lavati, privati dei pistilli e tagliati a filetti. Cuocere le linguine, scolarle a tre quarti del tempo di cottura e riversarle nella padella. Portare a termine la cottura, aggiungendo, se serve, un po' dell'acqua della pasta, appositamente conservata. Aggiungere abbondante pecorino, basilico spezzettato

Linguine Zucchine e fiorilli o “Sciurilli” ultima modifica: 2015-05-14T17:21:47+02:00 da Louis Molino