Linguine alici e fichi d’india (ricetta antica)

Linguine alici e fichi d’india (ricetta antica)

Tempo di Lettura: 1 minuto

spaghetti alici

Antica Ricetta custodita dalla moglie di un vecchio pescatore caprese.. inconsueta ma ricca di gusto tutta da provare

 

Raccogliamo dalla moglie di un vecchio pescatore di Capri un’antica ricetta marinara

Ingredienti per 4 persone:

  • linguine o spaghetti  medi 400 g
  • , alici fresche 200 g,
  • 2 fichi d’India,
  • 3 spicchi d’aglio,
  • prezzemolo tritato,
  • 2 cucchiai di vino bianco secco,
  • olio extravergine di oliva 80 g,
  • pepe e sale q.b

Per la pubblicità su Caprinotizie: Promediacom 

Preparazione

Pulite  dalle alici le teste e le interiora. Diliscatele delicatamente partendo dalla coda e tagliatele a pezzetti. Fate imbiondire l’aglio tritato nell’olio d’oliva, unite le alici, bagnate con un cucchiaio di vino bianco, salate e pepate a piacere e fate cuocere qualche minuto a fiamma non troppo alta. SBUCCIATE i due fichi d’India (devono essere ben maturi) e passatene la polpa al passaverdure. Unitela al pesce e continuate la cottura per altri 10 minuti. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Conditeli con la salsa alle alici, spolverizzate con abbondante prezzemolo tritato e servite.

Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Linguine alici e fichi d’india (ricetta antica) ultima modifica: 2014-08-28T15:16:53+00:00 da Louis Molino