L’amo di Capri e il direttivo FIOPS per strategia a tutela dell’ambiente, pesca e cultura del Mare

Tempo di Lettura: 1 minuto

Capri – Si è tenuto lo scorso 29/05/2017  presso il Capri Wine Hotel un tavolo programmatico al quale hanno partecipato il direttore della FIOPSFederazione Italiana Operatori Pesca Sportiva Francesco Ruscelli e l’intero consiglio direttivo dell’Associazione di tutela ambientale, della pesca e della cultura del mare “L’amo di Capri”, per mettere a punto una strategia che nei prossimi mesi ci permetta di fronteggiare  tutte le problematiche che affliggono la nostra isola.

Per la pubblicità su Caprinotizie: Promediacom 

L’intenzione e quella di ridurre il prelievo sconsiderato di fauna ittica e di eliminare tutti gli atti di bracconaggio che avvengono sull’isola e di attuare piani per la migliore fruizione della pesca a Capri culla di molte tecniche da preservare in quanto patrimonio storico, aumentare il coinvolgimento delle scuole nel progetto di avviamento alla cultura del mare e della pesca, discorso già portato avanti dall’Associazione e la realizzazione di un convegno nazionale sulle problematiche del mare, del rapporto tra pesca professionale e pesca sportiva, della pesca illegale, dell’accesso ai porti. L’intervento in programma per fine anno, definirà quanto fatto e ci guiderà sulla giusta strada per salvaguardare il nostro mare, fonte di ricchezza ambientale culturale ed economica della nostra isola.

(comunicato stampa)

Leggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

L’amo di Capri e il direttivo FIOPS per strategia a tutela dell’ambiente, pesca e cultura del Mare ultima modifica: 2018-06-06T12:01:37+00:00 da Louis Molino