Jazz in Capri: Grandi artisti per l’edizione 2014: Tullio De Piscopo, Fabrizio Bosso, Aaron Goldberg e Salerno Street Parade,

Jazz in Capri: Grandi artisti per l’edizione 2014: Tullio De Piscopo, Fabrizio Bosso, Aaron Goldberg e Salerno Street Parade,

Tempo di Lettura: 4 minuto

JAZZ IN CAPRI 2014

Capri per tre giorni sarà il centro internazionale della musica Jazz, speciale  anteprima il 24 Agosto nella famosissima “piazzetta” di Capri e  in tre grandi serate in piena estate presso la meravigliosa certosa di San Giacomo: il 25, 26 e 27 agosto, protagonisti sono in assoluto la fama e lo spessore dei musicisti che domineranno il palco in queste serate

 

Il programma:

Domenica 24 AGOSTO–  SALERNO STREET PARADE ANTEPRIMA in Piazza Umberto I ORE 18:00-
SALERNO STREET PARADE…
La Salerno Street Parade è una formazione composta musicisti campani uniti dalla voglia di realizzare un ambizioso progetto: ricreare le mitiche atmosfere delle marching brass band
(fanfare marcianti), molto attive in quella culla del jazz che fu New Orleans verso la fine del XIX secolo e presenti soprattutto nelle parate stradali, nelle escursioni sui battelli del Mississippi, nei picnic all’aperto, ai balli, ai funerali. I componenti la band, che vantano notevoli esperienze in campo jazzistico e non solo, hanno studiato a fondo la musica degli archetipi, e la risuonano in maniera fresca e brillante senza mai dimenticare l’esempio dei loro predecessori. Si tenga presente, infatti, che la caratteristica della musica di queste brass band nasceva dalla fusione della fantasia dei negri d’america che suonavano in maniera più rozza, più violenta, in cui si avvertiva l’eco degli spirituals, dei work song, del blues e del ragtime, e della concretezza dei creoli, inclini alla musica europea e specialmente francese e che avevano imparato la musica sotto la guida di preparati maestri.

LUNEDI’ 25 AGOSTO – Fabrizio Bosso: Trombettista italiano ma che ormai da anni è entrato fra le file dei musicisti di fama internazionale. Una stella del jazz grazie al ”sound” della sua tromba, riconoscibile fin dalle prime note, con la quale riesce a passare dalle più basse a quelle più acute con una facilità e intensità sorprendenti.

Lui è Fabrizio Bosso che aprirà la IV edizione del JAZZ INN CAPRI in compagnia di ungruppo formato da alcuni tra i giovani musicisti di Jazz più richiesti sulla scena nazionale e non solo: ANTONIO CAPS all’organo hammond (Flavio Boltro, Maria Pia De Vito, Greg Hutchinson) ed ELIO COPPOLA alla batteria (Joey De Francesco, Benny Golson, Peter Bernstein).Infine, ciliegina sulla torta, con il suo ritmo musicale e la sua creatività artistica, Walter Ricci alla voce, che è considerato tra i grandi nomi della scena Jazz del momento. Nonostante la sua giovane età ha già collaborato con artisti di fama mondiale come “MICHAEL BUBLE’”durante una puntata di Domenica In.

Il gruppo presenta un repertorio molto vasto e coinviolgente spaziando da Frank Sinatra a Michael Bublè senza tralasciare alcuni tra i pezzi più belli della musica italiana riarrangiati dagli stessi musicisti in chiave swing.

MARTEDI’ 26 AGOSTO – Aaron Goldberg è uno dei pianisti più noti della scena mondiale di questi ultimi anni, grazie anche alle sue partecipazioni nei vari gruppi di Joshua Redman e con la Band di Winton Marsalis.

Nella sua carriera Goldberg ha all’attivo molte collaborazioni prestigiose con musicisti del calibro di Freddie Hubbard, Betty Carter e Nicolas Payton e ha ospitato più volte nel suo trio musicisti come Chris Potter, Kenny Garret e Mark Turner.

Il suo attuale Trio vede la partecipazione di due grandi musicisti con i quali il pianista condivide da diversi anni ampi tratti del proprio percorso artistico: il dinamico contrabbassista Reuben Rogers, già al fianco, tra gli altri, di Nicholas Payton, Peter Martin e Antonio Hart e il batterista Greg Hutchinson che ha suonato con Dianne Reeves, Betty Carter, Wynton Marsalis, John Scofield, Roy Hargrove, Charles Lloyd, Diana Krall, Christian Mc-Bride. Il trio, definito dalla critica uno dei migliori al mondo, ha un forte impatto sonoro e propone brani standars e originali per un concerto emozionante.

MERCOLEDI’ 27 AGOSTO – Con questo nuovo importante progetto, Tullio De Piscopo intende ripercorrere le vie della scala melodica napoletana, della quale è stato grande pioniere nel suo passato jazzistico, attraverso più formazioni sperimentali e registrazioni di diversi dischi. L’artista oltre alla sua strabiliante abilità di solista dimostra ancora una volta la sua sensibilità ad integrarsi perfettamente nel mood e ad imprimere sempre la sua personalità in ogni momento musicale.

La scelta dei musicisti, compagni di viaggio in questo stupendo ambiente che è Napoli nel jazz, è caduta su grandi protagonisti del panorama nazionale e internazionale.

Antonio Onorato alla chitarra e, unico al mondo, alla “breath guitar” (o chitarra a fiato), strumento rivoluzionario e futuristico, una chitarra in cui la forza, l’intensità e le dinamiche sono gestite attraverso l’emissione del fiato del musicista grazie ad un breath control. Joe Amoruso, pianista e tastierista storico, compagno di mille tournée, poliedrico ed eclettico, un ritmo che fa saltare gli zombie e colori capaci di spaziare dal jazz alla musica contemporanea senza interruzione. Dario Deidda, bassista e contrabbassista di pregio, premiato dal 2010 al 2012 dalla importante rivista “Jazz It” come miglior bassista jazz italiano. Luigi Di Nunzio, Sax alto, soprano e Ewi Akai elettronico, è il più giovane della compagnia ma già vanta collaborazioni prestigiose con importanti jazzisti italiani e stranieri.

Il gruppo proporrà musica fresca, travolgente, che spazia dagli standards più celebri a brani inediti, atmosfere magiche rilette a partire dalle strade di Napoli, per transitare da contaminazioni etniche che sanno di terre lontane, arabeggianti e africane e di jazz d’oltre oceano. Nel corso della serata, sarà conferito, a Tullio De Piscopo, cosi come vuole la tradizione del festival, il prestigioso premio alla carriera JAZZ INN CAPRI 2014

www.jazzinncapri.comLeggi anche: Vacanza a Capri, le offerte last minute per hotel e b&b

loading…




 

Jazz in Capri: Grandi artisti per l’edizione 2014: Tullio De Piscopo, Fabrizio Bosso, Aaron Goldberg e Salerno Street Parade, ultima modifica: 2014-08-22T11:42:10+00:00 da Louis Molino