A Capri-Hollywood in anteprima “Bahiyaa” il dramma di chi scappa dalla Guerra

Sarà proiettato in anteprima nazionale il 31 dicembre alle ore 15,30 presso la sala del cinema di Anacapri nel corso del    Festival Capri-Hollywood il cortometraggio “Bahijaa” che vanta oltre che il Patrocinio della Città di Capri anche una produzione tutta made in Capri e racconta il dramma di chi scappa dalla Guerra

Scopri

Tutti siamo alla ricerca della felicità, ma quando questa ci viene strappata e siamo costretti a lasciare tutto per inseguirla, come possiamo ritrovarla? La piccola Bahayaa e sua madre Fatima sono costrette da una guerra che non hanno mai voluto a scappare dall’orrore delle armi e ad imbarcarsi su un barcone della speranza, per ritrovare tutto quello che hanno perduto ed essere nuovamente felici al di là dei pregiudizi, delle incomprensioni, delle paure e delle grandezze e bassezze dell’essere umano. Ispirata ad una storia realmente accaduta e a fatti di cronaca contemporanea, Bahayaa, insieme a sua madre, con la sua innocenza e forza va incontro al mondo che la circonda per trovare il suo angolo di paradiso e di felicità.”

Bahijaa ha raccolto estremo interesse dagli addetti ai lavori e  dal Festival  Capri-Hollywood presto approderà nei Festival italiani dedicati ai Cortometraggi, La regia e l’organizzazione della riprese é  di Maria Simeoli, le fantastiche interpretazioni di Elisa Flores e della giovanissima Zahra Farace, di Giovanni Ferraro e di Marisa Zanichelli, con i costumi di Elisabetta Celentano, le musiche del Maestro Riccardo Pecoraro, direttore delle riprese e montaggio Luigi Aprea, Montaggio Audio  di Gerardo Cinquegrana, Consulenza amministrativa Studio Simeoli & Partners, una Produzione Promediacom, le scene sono state girate nella GuestHose Villa Striano e nello Studio Legale Avv. Giovanni Vuotto 

A Capri-Hollywood in anteprima “Bahiyaa” il dramma di chi scappa dalla Guerra ultima modifica: 2017-12-30T10:01:13+02:00 da Louis Molino
Hide picture